A.G. Howard – Tra le braccia di Morfeo (Splintered #2)

Secondo libro della serie Splintered, Tra le braccia di Morfeo ci proietta di nuovo nel magico e oscuro mondo creato dall’autrice statunitense A.G. Howard e come per il primo capitolo Il Mio Splendido Migliore Amico, il libro è godibile da lettori fantasy di tutte le età.

Cover Originale

Informazioni e trama Tra le braccia di Morfeo

Titolo:Tra le braccia di Morfeo
Titolo originale: Unhinged
Serie: Splintered #2
Autore: A.G. Howard
Editore: Newton Compton
Genere: Fantasy/YA
Data d’uscita: 22 Ottobre 2015
Costo previsto:14.90 cartaceo – € 4.99 e-book
Pagine: 400

Trama: Alyssa Gardner è andata giù per la tana del Bianconiglio e ha affrontato il Ciciarampa. Ha salvato la vita di Jeb, il ragazzo che ama, ed è fuggita dalle macchinazioni del disturbabnte e seduttivo Morpheus e della vendicativa Regina Rossa. Adesso tutto quello che deve fare è diplomarsi e farcela al suo ballo di fine anno, in modo da poter frequentare la prestigiosa scuola d’arte a Londra di cui ha sempre sognato. Il che sarebbe più facile se suo madre, di recente dimessa dal manicomio, non agisse in maniera così tanto protettiva e sospettosa. E sarebbe più facile ancora se il misterioso Morpheus non si mostrasse a scuola, un giorno, per tentarla con un’altra pericolosa missione nell’oscuro, stimolante Regno di Wonderland – a cui lei (parzialmente) appartiene.

La serie Splintered è così composta:
 1. Il Mio Splendido Migliore Amico - (Splintered)
 1.5 Inedito in Italia - (The Moth in the Mirror)
 2. Tra le braccia di Morfeo - (Unhinged)
 3. Il segreto della Regina Rossa - (Ensnared)
 3.5 Prossimamente in Italia - (Untamed)

 OpiFla

pen4

Mi è piaciuto! Questo secondo capitolo è molto coinvolgente e scritto in maniera così fluida che mentre i nostri occhi scorrono sulla pagina, gli eventi narrati prendono chiara forma nella nostra mente e ci imprigionano con i loro brillanti colori e raffinati dettagli. La confusione narrativa che avevo riscontrato nel primo qui è assente, per cui il libro è molto godibile, in più l’ho trovato migliore e più intrigante come trama. Molti i colpi di scena che ci prenderanno alla sprovvista, soprattutto alla fine… È davvero difficile non mollare a metà questo commento a caldo per potermi tuffare immediatamente sul libro successivo xD
L’unico neo per me è stata la protagonista, purtroppo per buona parte del libro l’ho trovata moooolto irritante e sciocca, gli unici momenti in cui brilla è per merito di Morpheus, anche se alla fine dimostra di avere carattere e questo mi fa ben sperare.
Jeb purtroppo non mi ha proprio convinta, è pieno di buone qualità non lo metto in dubbio, ma lo trovo insipido. Tutt’altra impressione ho ovviamente di Morpheus che dimostra, anche in questo libro, di essere non solo un personaggio della storia, ma IL personaggio. Tutte le sue sfaccettature, tutti i suoi comportamenti, studiati o spontanei che siano, sono un piacere da leggere e regalano emozioni continue.
In conclusione un secondo capitolo di una storia magica che convince più del primo e prepara le basi per un terzo che si prospetta ricco di sorprese.

Precedente A.G. Howard - Il Mio Splendido Migliore Amico (Splintered #1) Successivo A.G. Howard - Il segreto della Regina Rossa (Splintered #3)