Sophie Jordan – L’inizio del gioco (The Ivy Chronicles #1)

L’inizio del gioco è il primo libro della serie New Adult Romance The Ivy Chronicles scritto dall’eclettica Sophie Jordan. La serie al momento conta quattro libri considerando la novella su Hunter presente nell’antologia Fifty First Times, scritta in collaborazione con altre grandi autrici come J. Lynn (Jennifer Armintrout), Molly McAdams, Carrie Ryan, Julie Cross ed altre… Di conseguenza ogni libro della serie The Ivy Chronicles ha una protagonista diversa, per cui L’inizio del gioco può essere considerato uno stand-alone.

linizio-del-gioco-4_7935_x1000

Cover Originale

Informazioni e trama L’inizio del gioco

Titolo: L’inizio del gioco
Titolo originale: Foreplay
Autore: Sophie Jordan
Serie: The Ivy Chronicles #1
Editore: Newton Compton
Genere: New Adult Romance
Data d’uscita: 5 Luglio 2016
Costo previsto: € // cartaceo / € 4.99 eBook
Pagine: 242

Trama L’inizio del gioco: Non sempre ciò che abbiamo sempre desiderato è anche ciò di cui abbiamo bisogno…
Fin da quando riesce a ricordare, Pepper è innamorata del fratello della sua migliore amica. Hunter è l’uomo perfetto, la chiave per ottenere tutto ciò che lei ha sempre desiderato: sicurezza, stabilità, una famiglia. Ma se vuole realizzare i suoi sogni, Pepper deve fare in modo che Hunter si accorga di lei, che smetta di vederla solo come “l’amica di sua sorella” e che inizi a considerarla una vera donna. Certo lei non può contare su una grande esperienza in fatto di uomini, ma ha intenzione di rimediare passando da principiante a esperta del sesso con l’aiuto di qualcuno che sa il fatto suo. E le sue compagne di università sembrano avere il candidato ideale. Solo che il barman Reece non è affatto come Pepper se l’aspettava. È fantastico, d’accordo, ma è anche pericoloso, profondo, con un passato tormentato. Presto le “lezioni di seduzione” iniziano a sconvolgere le vite di entrambi, perché nessuno sa cosa può succedere quando si superano i preliminari e si fa sul serio…

La serie The Ivy Chronicles è composta da:
1. L'inizio del gioco (2016), Foreplay (2013)
1.5 Crash (Hunter's story, nell'antologia Fifty First Times, 2014)
2. Tease (2014)
3. Wild (2014)

OpiFla

4mezzo

Conoscevo già questa autrice per la serie Urban Fantasy YA Firelight, che all’epoca mi era piaciuta davvero molto, per cui sono stata felice di poter leggere ancora un suo lavoro.
La storia raccontata in L’inizio del gioco è molto divertente, infatti non mancheranno momenti di imbarazzo che ci faranno sorridere, ma è anche emozionante e coinvolgente. Questo è un libro di quelli che “si beve”, nel senso che è talmente piacevole e scorrevole, che è impossibile mollarlo se non solamente quando si è giunti alla fine. Preparatevi a divorare avidamente le pagine, con la costante e piacevole sensazione delle farfalle nello stomaco, perché in questo libro ci si innamora per la prima volta e non c’è nulla di più puro della sensazione di essere ubriachi d’amore.
I due protagonisti hanno un passato difficile, per certi aspetti molto simile e proprio per questo e, per altri motivi, la protagonista Pepper, che sogna solo una vita diversa da come l’ha sempre vissuta, si rifiuta di riconoscere ciò che inizia a provare per Reese, finché non ci sbatte la testa. Questo potrebbe far pensare ad una trama scontata e si sa che spesso con i romance è così, eppure questo libro risulta fresco e mai noioso.
Pepper è in tutto e per tutto un’imbranata ma è adorabile e spontanea, una Brava Ragazza che non sa quello che vuole o soprattutto che non vuole ammetterlo. Quest’ultimo suo aspetto potrebbe risultare frustante per noi lettrici, ma la Jordan è brava per cui stempera la questione con frizzante ironia.
Reese è F A V O L O S O, davvero. Un protagonista maschile diverso dai soliti stereotipi, quindi non lasciatevi ingannare dalla prima impressione, la Jordan è stata geniale in questo.
Ogni personaggio è ben curato e suscita in noi la giusta curiosità di voler approfondire la conoscenza delle loro storie, per cui mi auguro di leggere presto i prossimi libri della serie.
In conclusione una lettura da brividi di piacere e sorriso ebete, perfetta per passare delle ore di benessere emotivo.

Precedente Sophie Jordan Successivo Elle Kennedy – Il Contratto (Off-Campus #1)

2 thoughts on “Sophie Jordan – L’inizio del gioco (The Ivy Chronicles #1)

  1. Kuroi Neko il said:

    Solitamente i new adult romance non mi piacciono molto, ma il commento su Reese mi ha davvero incuriosita, perché spesso mi sembra che in questo tipo di store i personaggi maschili siano ancora più stereotipati di quelli femminili. Chissà, magari gli darò una possibilità!
    ps. Non c’entra nulla, ma la cover original mi piace decisamente di più.

    • Flavia il said:

      Già, la cover scelta dalla Newton Compton non solo non è bella ma non c’entra proprio nulla con il libro. In questo caso sono felice di leggere in digitale perché la cover ricorda un romance erotico e non c’è niente di più lontano dal libro che ho letto.
      Per quanto riguarda Reese la prima impressione non è quella che conta, lui è diverso lo ripeto, ma non voglio spiegarmi meglio perché svelerei troppo e invece alcune cose è meglio leggerle 😉

I commenti sono chiusi.